mercoledì 12 maggio 2010

Condivido con voi la mail di una mamma che ha fatto in parto in casa

Ciao mi chiamo Serena



ho scelto di scriverti innanzitutto per ringraziarti perchè il tuo libro sul parto mi è stato davvero utile... 


venivo da un parto con ventosa ossitocina diversi punti più che un parto un trauma..
dopo 2anni nasce la mia 2a bimba e cerco una strada diversa.
Su internet trovo il tuo libro e dopo averlo divorato faccio richiesta per il parto a casa e decido di farmi seguire in gravidanza solo dall ostetrica da me scelta. Gravidanza splendida e lunedi 26 aprile alle 20.20 nasce benedetta nel lettone di mamma e papà con le candele e accolta dalle braccia di papà... punteggio apgar 10 e nessun punto per me.
Le mie due ostetriche sono stati due angeli discreti e amorevoli Alle 20.40 benedetta era già attaccata al mio seno. Ci siamo mangiati una pizza tutti insieme ostetriche, nonni e noi ed ho passato la notte nel lettone con il mio primo bimbo di 2 anni mio marito e la benny tutti abbracciati. Cos' altro posso dire? Vorrei davvero che ogni donna potesse scegliere almeno come poter fare e che ci fosse meno disinformazione chi partorisce a casa non è uno sprovveduto fa un atto d amore.
Ancora grazie e un bacio

Serena da Parma dove il parto a domicilio è gratuito..
Posta un commento

Ecco come i media descrivono il parto....