giovedì 20 maggio 2010

Parto in casa: solo in quattro regioni e' rimborsato. PERCHE'???

Il parto in casa in Italia costa dai 2.000 ai 3.000 euro. Una somma che, soprattutto in tempi di crisi economica, non tutte le famiglie possono permettersi. Ricevo molte mail di future mamme che vorrebbero fare questa scelta, ma alla quale devono rinunciare perché  la spesa da sostenere è troppo onerosa.
Attualmente solo in 4 regioni italiane il parto domiciliare viene rimborsato dallo Stato: Piemonte, Emilia Romagna, Marche e province di Trento e Bolzano.
Ma alcuni gruppi di genitori di bimbi nati in casa stanno lavorando perché il rimborso venga esteso anche ad altre regioni italiane, come il Veneto e il Lazio.
In fondo al blog troverete le relative petizioni: firmatele!
Posta un commento

Ecco come i media descrivono il parto....